Di Maio: “Ius soli? Nell’accordo di Governo non c’è”

Ieri, domenica 18 ottobre, ha tenuto banco la questione, riaperta da Nicola Zingaretti, dello Ius soli. Non si è fatto attendere lo "scetticismo" del Movimento 5 stelle.

Luigi Di Maio
Luigi Di Maio

Ieri, domenica 18 ottobre, ha tenuto banco la questione, riaperta da Nicola Zingaretti, dello Ius soli. Non si è fatto attendere lo “scetticismo” del Movimento 5 stelle. “Credo di avere il diritto di dire che sono sconcertato – ha detto Luigi Di Maio, capo politico del Movimento. “Tra l’altro lo ius soli non è mai stato discusso nell’accordo di governo”, ha continuato. Il Ministro degli Esteri ha parlato ospite a Rtl 102.5.

Ieri, Di Maio, dopo la proposta del segretario del Partito democratico di inserire nell’agenda parlamentare lo ius soli – aveva detto: “Si parla di Ius soli mentre c’è il maltempo che flagella l’Italia e il futuro di undicimila lavoratori a Taranto, sono sconcertato. Non siamo al governo per lanciare slogan o fare campagna elettorale”. A difendere Zingaretti era intervenuto il Vicesegretario del partito Andrea Orlando: “A molti esponenti dei 5 Stelle sembrerà impossibile. Ma noi riusciamo a pensare anche due cose nello stessa giornata”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.