Conte: “Voglio ridurre le tasse, anche sulle auto aziendali”

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte è tornato a parlare a "Il Corriere della Sera" nel giorno degli emandamenti in Commissione alla legge di Bilancio.

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte è tornato a parlare a “Il Corriere della Sera” nel giorno degli emandamenti in Commissione alla legge di Bilancio.

Le parole di Conte

So lavorando con il ministro dell’Economia Gualtieri perché voglio ridurre ancora di più le tasse, come ad esempio quella sulle auto aziendali. Faccio un appello ai gruppi parlamentari di maggioranza a collaborare con il governo, perché tutti ci si impegni a raggiungere questo risultato“, ci ha tenuto a sottolineare il premier.

La manovra delle tasse

Conte ha anche risposto alle critiche sulla manovra delle tasse. “Dopo i notevoli sforzi fatti da tutti noi con la sterilizzazione delle clausole Iva per 23 miliardi, non posso accettare la falsità che questa possa essere descritta come una manovra che aumenta le tasse. La pressione fiscale infatti non è aumentata. Deve vincere la verità, contro le mistificazioni e le menzogne“.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.