Feltri stuzzica Calenda: «Pensavo fossi intelligente e invece hai fondato un partito»

Vittorio Feltri, direttore di “Libero”, ha attaccato su Twitter l’esponente politico Carlo Calenda. Scambio di battute tra i due.

Vittorio Feltri contro Calenda
Vittorio Feltri contro Calenda

Un vera e proprio scontro su Twitter ha visto come protagonisti Vittorio Feltri e Carlo Calenda. Il direttore di “Libero” si è scagliato contro l’ex Pd per la scelta di dare vita a un nuovo partito. «Avevo sempre pensato che Calenda fosse intelligente. E invece pur di smentirmi – dichiara Feltri – ha fondato un partito: come se ce ne fosse bisogno».

Feltri contro Calenda, la risposta a colpi di tweet

La risposta di Calenda non si è fatta però attendere con tanto di annuncio per la presentazione ufficiale in programma il prossimo 21 novembre. «A chi lo dici Vittorio – ha replicato -. Abbiamo deciso di fare questo perché vogliamo gente preparata e capace. Perché darsi così tanta pena».