Oliviero Toscani: “Salvini votato da cog***ni, tatuati con l’anello al naso”

Il fotografo Oliviero Toscani ha commentato il recente caso dei cori razzisti contro Balotelli e l'istituzione della commissione Segre.

Oliviero Toscani
Oliviero Toscani

Il fotografo Oliviero Toscani ha commentato il recente caso dei cori razzisti contro Balotelli e l’istituzione della commissione Segre. Come al solito, però, con le sue parole, non è andato troppo per il sottile. “Abbiamo la dipendenza all’ignoranza. Ormai tutto è permesso“, ha detto Toscani a “Morning Show” di Radio Cafè. “Eravamo un Paese che aveva un dignità e non capiamo più quali sono le priorità. Ormai la volgarità è galoppante. Siamo un Paese di tatuati con gli anelli al naso, basta guardarsi intorno. Il vostro amico Salvini è l’esempio più patetico di questa volgarità“.

Oliviero Toscani: “Salvini votato da cog***ni

Salvini è stato eletto dalla maggioranza dei coglioni“, ha aggiunto, parlando del caso di Mario Balotelli. “Di gente che non ha più una sensibilità umana. Il suo rappresentante si esprime in un modo disumano. L’Italia si è volgarizzata, ma questa gente qui cosa vuole, i campi di concentramento?“.

I toni salgono ancora quando l’argomento è la commissione Segre contro il razzismo. “Non hanno votato la Commissione Segre perché hanno paura di perdere il consenso dei loro elettori. Incredibile, una vergogna! In Italia c’è tanta gente in gamba, c’è tanta gente che capisce ma purtroppo questi fascisti di merda qui si sentono troppo! L’ignoranza è la peggiore delle dipendenze italiane in questo momento”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.