Sgarbi critica Mario Monti: «Da senatore a vita a senatore del nulla, dimettiti»

Dura la critica di Sgarbi riguardante il senatore a vita Mario Monti. Il critico d'arte si è espresso con tono polemico attaccando l'ex capo di Governo.

Vittorio Sgarbi contro Mario Monti
Vittorio Sgarbi contro Mario Monti

Vittorio Sgarbi ha partecipato in collegamento da Cefalù alla trasmissione “Non è l’arena” condotta da Massimo Giletti in onda su La7. Il critico d’arte ha dibattuto in maniera piuttosto accesa con Peter Gomez, direttore de “ilfattoquotidiano.it”.

Sgarbi e l’attacco a Mario Monti

Vittorio Sgarbi è intervenuto mettendo chiaramente in luce un’aspra critica nei confronti di Mario Monti. Il senatore a vita è stato centro di un dibattito sulla questione dei parlamentari di lungo corso: «Monti ha un vitalizio eterno. Perché dovrebbe avere uno stipendio a vita colui che non fa politica, che non ha più un partito. Non ha più nulla – commenta Sgarbi – ed è giusto che si dimetta. È giusto che lasci i 20mila euro al mese allo Stato: non puoi far lavorare gli altri. Non è un senatore a vita, è un senatore a nulla».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.