Nasce un nuovo partito di centro, cristiano e popolare

Un nuovo partito di centro, cristiano e popolare, sta per nascere, e ha pubblicato un Manifesto, riportato dall'AdnKronos

Un nuovo partito di centro, cristiano e popolare, sta per nascere, e ha pubblicato un Manifesto, riportato dall'AdnKronos
Un nuovo partito di centro, cristiano e popolare, sta per nascere, e ha pubblicato un Manifesto, riportato dall'AdnKronos

Un nuovo partito di centro, che rappresenti le istanze che si riferiscono alla Costituzione e alla dottrina sociale della Chiesa. Questo è il progetto, ormai al traguardo secondo l’AdnKronos, dei promotori del progetto, tra cui Politica Insieme con Stefano Zamagni e Giancarlo Infante, Rete Bianca, di cui è portavoce Dante Monda, Costruire Insieme di cui fa parte il senatore Tarolli.

Il nuovo partito di centro

Si tratta di un’organizzazione politica che si pone l’obiettivo di rappresentare le istanze di credenti e non, che raccoglie attorno a sé gruppi e associazioni di tutta Italia che hanno deciso di raccogliersi e trasformare attraverso l’azione di un nuovo partito la politica italiana e le istituzioni, avviando politiche più solidali e più partecipate.

I promotori hanno però ribadito all’AdnKronos che nonostante si ispiri alla Dottrina sociale della Chiesa non si tratta di un partito “cattolico”. Infatti, è aperto a tutto coloro che vogliono avviare una trasformazione del Paese. Il Manifesto, che non è ancora un programma politico, è stato pubblicato in anteprima dall’AdnKronos.

Le premesse del Manifesto

I punti salienti mirano a “definire l’orizzonte entro il quale il nuovo soggetto politico intende muoversi per giungere ad articolare le ‘policies e per chiarire il suo modo di agire”. Secondo i promotori, “le condizioni dell’Italia richiedono interventi straordinari, nei metodi e nei contenuti”.

Infatti, “le gravi difficoltà sociali, economiche e morali del nostro Paese, analoghe a quelle dei paesi del mondo occidentale, confermano quanto l’opzione riformista sia inadeguata, giacché il nostro tempo è connotato da fenomeni di portata epocale quali quelli della nuova globalizzazione, della quarta rivoluzione industriale, dell’aumento sistemico delle diseguaglianze sociali, degli straordinari flussi migratori, delle questioni ambientali e climatiche, della caduta di valori etici, nelle sfere sia del privato sia del pubblico”. “Le passioni ideali della solidarietà e della tensione civica sono sostituite da egoismi sociali e dall’individualismo libertario. Non basta allora ‘ri-formare’, occorre piuttosto ‘tras-formarre”.

Inoltre, “la Politica deve tornare a svolgere un ruolo fondamentale per la rigenerazione della vita pubblica, avanzando un nuovo modello di sviluppo inclusivo e solidale che, anche in riferimento alle prospettive indicate dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite con i suoi 17 obiettivi di sviluppo, sia in grado di sconfiggere le povertà e risolvere la complessa equazione che tiene insieme impresa, produzione, lavoro, consumi”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.