Ilaria D’Amico confessa: “Avevo creduto in Renzi”

Ilaria D'Amico, si è lasciata andare a una confessione in collegamento con gli studi de La7 nel corso del programma Di Martedì.

Ilaria D’Amico, si è lasciata andare a una confessione in collegamento con gli studi de La7 nel corso del programma Di Martedì. Ha dichiarato infatti di essersi fidata in passato di Matteo Renzi: “Sono stata una di quelle che ha creduto in lui”. La D’Amico ha poi parlato del “grande errore” dell’ex Premier: “Renzi si è giocato tutto sul referendum con un unico colpo e la pistola alla tempia”. Ora bisognerà vedere “se è in grado di imparare velocemente, come Matteo Salvini, dagli errori fatti”.

La giornalista ha poi proseguito con un paragone calcistico, la sua materia preferita. “Come nel calcio, così nella politica c’è fretta di avere risultato – ha detto -. La gente ha bisogno di credere e di sognare, di un leader-allenatore che dica ‘tranquillo, adesso ti porto io là, ti faccio vincere subito lo scudetto'”.


Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.