Sindaca 5 Stelle di Imola si dimette: “Non sarò un burattino del Pd”

Manuela Sangiorgi, Sindaco di Imola del Movimento 5 stelle, ha deciso di dimettersi dalla sua carica: "Non ci sono più le condizioni politiche per proseguire".

Manuela Sangiorgi, Sindaco di Imola del Movimento 5 stelle, ha deciso di dimettersi dalla sua carica: “Non ci sono più le condizioni politiche per proseguire”. Poi continua: “Ve lo volevo dire proprio oggi, dopo l’Umbria. Domani in consiglio comunale rassegno le dimissioni perché o vado col Pd, e sono un burattino del Pd, o si torna al voto”.

Il M5s non esiste più – continua -. Il M5s è morto ed è morto quando è morto Gianroberto Casaleggio. Abbiamo visto appropriarsi di ruoli apicali da parte di persone senza arte né parte, perdere sei milioni di voti in un anno e fare finta di niente”.

Io ho bisogno di appoggio per fare quello che i cittadini mi hanno votato per fare. Oppure diventavo un burattino nelle mani del Pd, cosa che io non voglio essere”, conclude.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.