Giorgio Gori (Pd) lancia la proposta: “Aumentare lo stipendio ai sindaci”

Giorgio Gori, coordinatore del forum dei sindaci Pd lancia una proposta riguardante i soldi risparmiati con il taglio dei parlamentari

Giorgio Gori
Giorgio Gori

Giorgio Gori, coordinatore del forum dei sindaci Pd lancia una proposta che riguarda l’utilizzo dei fondi derivanti dal taglio dei parlamentari. Si tratta di una “battaglia di dignità”, per Gori. Secondo cui parte di quei soldi risparmiati andrebbero investiti nell’aumento degli stipendi dei sindaci dei piccoli comuni.

La proposta di Giorgio Gori

Il Pd infatti, si fa un punto d’onore nell’attenzione verso gli amministratori locali, e “il lavoro sulla legge di bilancio ha prodotto dei risultati”. “Non è tutto ciò che volevamo e oggi chiederemo al partito un impegno forte per migliorare la manovra a vantaggio dei territori”, spiega però Gori. “Chiediamo, tra l’altro, di aumentare l’indennità per i sindaci dei piccoli comuni”, dice. “E’ battaglia dignità, bisogna portare lo stipendio da 1000 a 1500 euro al mese”, annuncia, specificando che si dovrebbero prendere le risorse dai risparmi conseguenti al taglio dei parlamentari.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.