Donatella Tesei, chi è la nuova governatrice dell’Umbria

Donatella Tesei, seguendo quanto già evidenziato nei sondaggi, ha vinto le elezioni regionali in Umbria battendo la concorrenza politica.

Donatella Tesei, leader della Lega durante le elezioni regionali in Umbria, ha avuto la meglio anche contro l’alleanza del Movimento 5 Stelle e del Partito Demoratico. I due partiti, insieme nella maggioranza di Governo, hanno proteso per la tornata elettorale in Umbria verso il candidato Vincenzo Bianconi. Trionfo della Lega nella regione indicata come il cuore d’Italia per la propria posizione geografica. I sondaggi già vedevano l’esponente politico del Carroccio in vantaggio rispetto ai rivali. I dati su Eligendo, e i primi exit poll, hanno evidenziato sin da subito l’ampio distacco.

Donatella Tesei, chi è alla guida dell’Umbria

Donatella Tesei nacque a Foligno nel giugno del 1958. Dopo aver concluso gli studi classici conseguì la laurea in “Giurisprudenza” nel 1982 presso l’Università degli Studi di Perugia. Nel campo lavorativo, in qualità di avvocato cassazionista, ricoprì l’incarico di Pretore Onorario presso la Prefettura di Montefalco e successivamente anche nella Pretura Circondariale di Spoleto. In campo politico si candidò nel 2009 con la lista “Gruppo Montefalco” del centrodestra diventando primo cittadino del borgo umbro.

L’anno successivo divenne vice del Consiglio Autonomie Locali e Presidente dell’Unione dei Comuni Terre dell’Olio e del Sagarantino durante il periodo 2011-2012. Attiva nel campo politico con la partecipazione alle elezioni comunali del 2014 e vincendo nuovamente con il 63% dei consensi. Donatella Tesei ha ricoperto l’incarico di vice per l’Associazione “Città per la Fraternità” ed è anche consigliere del “GAL Valle Umbra e Sibillini”. Nel 2018 l’elezione al Senato della Repubblica presso il collegio uninominale di Terni. Nel 2019, invece, la scelta di scendere in campo per le elezioni regionali in Umbria.