Elezioni Umbria, a 2 giorni dal voto arriva l’aumento ai dipendenti pubblici

Elezioni regionali Umbria 2019
Elezioni regionali Umbria 2019 (foto repertorio)

Mancano meno di 2 giorni alle prossime elezioni in Umbria, e, assieme ai proclami elettorali, è arrivata la notizia dell’aumento degli stipendi dei dipendenti della Regione. Forse è solo un caso, tuttavia, come diceva Giulio Andreotti, “a pensar male si fa peccato, ma quasi sempre ci si azzecca”. Infatti, se fosse solo una coincidenza, sarebbe comunque piuttosto anomala.

Elezioni Umbria, arriva l’aumento ai dipendenti pubblici

Stando a quando riporta La Verità, la giunta regionale, nel corso della sua ultima riunione, datata al 21 ottobre, ha deciso di premiare i capi e gli impiegati dell’ente erogando tre milioni di euro e 11 indennità di posizione. Il tutto nonostante le indagini della Corte proprio sugli stipendi della Regione, tra i più alti della nostra Penisola.

I dipendenti regionali, che comunque rimangono cittadini che possono e devono votare, incasseranno un aumento, casualmente poco prima dell’apertura delle urne. La giunta, da parte sua, si è giustificata asserendo che la delibera per l’aumento degli stipendi era prevista e che la tempistica è stata indotta proprio dall’inchiesta della Corte dei conti.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.