Renzi contro Salvini: «Tra un mojito e una sagra cerca di studiare»

Forte critica di Matteo Renzi che torna ad attaccare Matteo Salvini. Il commento del leader di Italia Viva giunge su Facebook.

Matteo Salvini e Matteo Renzi continuano a battibeccarsi a distanza. L’esponente di Italia Viva torna a parlare del leader della Lega. I due hanno già avuto modo di confrontarsi in diretta su Rai 1. Durante il programma “Porta a Porta”, condotto da Bruno Vespa, i politici hanno aperto il dibattito.

Matteo Renzi tuona contro Salvini

«Oggi un autorevole esponente dell’opposizione, già Ministro della Repubblica e da 26 anni impegnato nelle istituzioni, ha lanciato ad Agorà una proposta molto interessante. Ha detto: Facciamo come in Belgio. Lo Stato ti manda a casa la dichiarazione dei redditi -commenta Renzi – e tu semmai la correggi. Perché non possiamo farlo anche noi?».

«Peccato che in Italia questa possibilità c’è già, dal 2015, grazie a una scelta del nostro Governo. E riguarda 20 milioni di italiani, 20! Noi saremo anche antipatici e lui simpaticissimo, tra un mojito e una sagra: ma per far politica serve la competenza. Bisogna studiare. E qualcuno in TV dovrebbe ricordarglielo ogni tanto».