Leopolda, da Matteo Renzi è andato anche Lele Mora (in camicia nera)

Anche il noto agente dei vip Lele Mora si è presentato alla Leopolda per salutare Matteo Renzi. Ha però dichiarato che non si scriverà a Italia Viva.

Lele Mora
Lele Mora

Sono state molte le persone che hanno raggiunto Firenze per recarsi alla Leopolda, dove Matteo Renzi ha, tra l’altro, svelato il nuovo simbolo di Italia Viva. Tra i partecipanti c’era anche il noto agente dei vip Lele Mora. Ha subito tenuto ha precisare che è arrivato solo per curiosità. “Sono venuto a salutare Renzi, per curiosità. Ero mussoliniano? Io sono mussoliniano ma la simpatia di un amico non si discute – ha dichiarato Mora -. Renzi mi ha invitato, ha detto vieni a salutarci e sono venuto”.

L’agente dei vip si è però fatto notare anche per il suo vestito. “Perché sono vestito di nero? La camicia nera va sempre bene, snellisce”. Mora, comunque, si è affrettato a precisare che non si iscriverà al partito di Renzi e che non prenderà al tessera di Italia Viva. “No, niente tessere”. E infine:Se è la nuova Forza Italia? Beh, lo spero per Renzi.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.