Carcere per gli evasori, Travaglio provoca con il gesto delle manette

Marco Travaglio e Marianna Aprile hanno dato vita a uno scontro tv sul tema del carcere per gli evasori durante "Otto e mezzo" in onda su La7.

La trasmissione televisiva “Otto e mezzo“, condotta da Lilli Gruber, ha visto un duro scontro tra Marco Travaglio e Marianna Aprile sul tema del carcere per gli evasori. I due, ospiti su La7, si sono battibeccati a lungo. La giornalista de settimanale “Oggi” ha condannato il gesto delle manette con conseguente risposta di Travaglio: «Esibire le manette in prima pagina – ha commentato la Aprile – è una barbarie».

Scontro Travaglio-Aprile sul tema carcere per evasori

Il tema del carcere per gli evasori ha aperto un dibattito piuttosto forte fra la giornalista e il direttore de “Il Fatto Quotidiano”. La risposta di Travaglio non si è fatta attendere: «Barbarie è chi ruba! Barbarie è la legge di Renzi che impedisce le indagini a chi evade sotto una certa soglia! Barbarie è avere un codice di seria A e un codice di serie B!».

Interviene anche la Lucarelli

Selvaggia Lucarelli, mediante un tweet, critica la Aprile: «Sono felice che la Aprile sia diventata garantista – scrive in un tweet -. Ricordo ancora la copertina di Oggi con suo lungo articolo interno in cui mi dava dell’hacker delinquente. Senza avermi chiamata o consultato il mio avvocato. Mi hanno assolta, le scuse non sono arrivate mai».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.