Virginia Raggi arriva a Italia 5 stelle, esplode rissa tra giornalisti e militanti

Il Sindaco di Roma Virginia Raggi è giunto a Italia 5 stelle, la festa del Movimento per i suoi 10 anni dalla nascita. Al suo arrivo è scoppiata una rissa.

Il Sindaco di Roma Virginia Raggi è giunto a Italia 5 stelle, la festa del Movimento per i suoi 10 anni dalla nascita. Al suo arrivo è scoppiata una rissa. Da una parte c’erano i giornalisti, che volevano porre alcune domande alla Raggi. Dall’altra i militanti del Movimento, che si sono ammassati a “proteggere” il Sindaco di Roma, il loro Sindaco.

Secondo le prime indiscrezioni, quando Virginia Raggi è arrivata alla festa è stata subito circondata dai giornalisti, che volevano porle alcune domande. Da qui l’intervento dei manifestanti del Movimento, che prima hanno iniziato a insultare i giornalisti e poi sono passati alle maniere forti. Secondo una seconda versione, tuttavia, i simpatizzanti del Movimento non volevano impedire ai giornalisti di porle le loro domande, ma volevano solamente ottenere un selfie dalla Raggi. In ogni caso, dopo pochi minuti, è esplosa la rissa.

Sono quindi dovuti intervenire gli uomini della Digos. Hanno provveduto subito ad allontanare il Sindaco e poi hanno separato i manifestanti da un reporter delle Iene, il più preso di mira. Il giornalista si è quindi allontanano, mentre i manifestanti scandivano “va via, venduto”.