Matteo Renzi: “Conte stai sereno, se non aumenti le tasse”

Matteo Renzi, ospite di Otto e Mezzo, lancia una stoccata al Premier Giuseppe Conte sull'aumento delle tasse e dell'Iva, per la tenuta del governo

Matteo Renzi
Matteo Renzi

Matteo Renzi, ospite di Otto e Mezzo, parla della tenuta del governo. E alla domanda se Giuseppe Conte possa “stare sereno” sulla tenuta del governo risponde: “Basta non aumentare le tasse, basta si rispetti l’impegno e pare che Conte si sia convinto e quindi bene così”. E poi sottolinea: “Se dico di stare sereno io non funziona…“, con riferimento alla frecciata lanciata a Enrico Letta nel 2014.

Attacca poi sulla questione dell’Iva: “Un aumento dell’Iva dai 5 a 7 miliardi non è di sinistra ma è un gioco delle tre carte”“Stiamo salvando gli italiani dall’aumento dell’Iva. Guardiamo alla realtà’ dei fatti, si tratta di 7 miliardi in più che le persone a casa dovevano pagare”, sottolinea l’ex premier. Poi rilancia: “Spero che il governo di ripensi su quota 100 ma se non lo farà, non metteremo questo come aut aut. Noi non siamo dei pierini”, .