Sondaggio Ixè dà il crollo della Lega, mentre Italia Viva è sotto al 3%

Secondo l'ultimo sondaggio di Ixè, la Lega è appena sotto la soglia del 30% (29,9%), lontana dunque dal 34,3% delle europee.

Matteo Salvini
Matteo Salvini

Secondo l’ultimo sondaggio di Ixè, la Lega è appena sotto la soglia del 30% (29,9%), lontana dunque dal 34,3% delle europee. Italia Viva, appena creata da Matteo Renzi, per il momento non sfonda, arrivando appena al 2,9%. Il sondaggio, elaborato da Ixè, è stato realizzato per la trasmissione di Rai3 Cartabianca. Secondo le stesse proiezioni, poi, il Partito democratico non pare aver subito troppo contraccolpi, confermandosi secondo partito. Calo invece per i Cinquestelle, fermi al 21,5%. La situazione delineata da Ixè non è comunque troppo diversa da quella annunciata dagli ultimi sondaggi politici di La7.

Sondaggio Ixè

Renzi ha sottratto voti soprattutto al Pd, che però ne avrebbe recuperati di più da altri partiti di Sinistra. Significativa poi la situazione all’interno del centrodestra. Forza Italia scende ancora, perdendo in poco tempo quasi un altro punto percentuale. Passa infatti dal 7,4% al 6,5%. In crescita invece Giorgia Meloni con Fratelli d’Italia, che raggiunge l’8,6%. Calano ancora +Europa, dal 4 al 2,7%, la Sinistra, ferma al 2,7% e Europa Verde, appena al 2%.

Significativo anche il dato che riguarda la popolarità dei leader politici. Il Premier Giuseppe Conte sale dal 47 al 49%. Lo segue Matteo Salvini, fermo al 34%. Sul terzo gradino del podio c’è poi Giorgia Meloni, ferma al 32%.