Decreti sicurezza, Minniti va contro Salvini: «Bisognerà cancellarli immediatamente»

Marco Minniti si oppone ai decreti sicurezza e chiede che siano eliminati i provvedimenti approvati dalla Lega con Matteo Salvini all'Interno.

Marco Minniti ha partecipato alla Festa dell’Unità, che si è tenuta a Milano, e si è subito soffermato sui decreti sicurezza emanati durante la gestione di Matteo Salvini. L’intento dell’ex capo del Ministero dell’Interno, quando fu al Governo con il Pd, è quello di eliminare i provvedimenti del leader della Lega. «Se vogliamo fare integrazione dobbiamo cancellare i due decreti di Salvini. Il primo cancellava la protezione umanitaria, il secondo l’accoglienza diffusa che ha consentito ai sindaci di fare accoglienza con piccoli numeri. Questo governo – commenta Minniti – più cambia e più dura. La missione è svuotare il bacino di consenso dei nazional-populisti proponendo un’alternativa».

Decreti sicurezza, Minniti contro Salvini