Governo Conte, Salvini ne ha per tutti: «Scelte persone sbagliate al posto sbagliato»

Matteo Salvini ha espresso la propria insoddisfazione per quanto riguarda il nuovo Governo tra Movimento 5 Stelle e Partito Democratico.

Matteo Salvini
Matteo Salvini

Matteo Salvini critica il nuovo Governo 5 Stelle-Pd e attacca nuovamente Giuseppe Conte. Il leader della Lega parla di un problema piuttosto grave ovvero la maggioranza emersa senza l’ausilio delle elezioni anticipate, così come richiesto dal numero uno del Carroccio.

Governo Conte, la stoccata di Salvini

«Un governo nato tra Parigi e Berlino e dalla paura di mollare la poltrona, senza dignità e senza ideali, con persone sbagliate al posto sbagliato. Lavoriamo – assicura il leader della Lega – come e più di prima, non potranno scappare dal giudizio degli Italiani troppo a lungo: siamo pronti, il tempo è galantuomo, alla fine vinceremo noi».