Piattaforma Rousseau, attesa per l’esito del voto sul Governo 5 Stelle-Pd

Si attende l'esito della piattaforma Rousseau in merito alla formazione del nuovo Governo 5 Stelle-Pd. Novità in campo politico e future situazioni.

Piattaforma Rousseau e le future scelte sul possibile Governo con Conte
Piattaforma Rousseau e le future scelte sul possibile Governo con Conte (foto Palazzo Chigi)

Si attende il via al voto sulla piattaforma Rousseau per quanto concerne la formazione del nuovo Governo con Movimento 5 Stelle e Partito Democratico. Luigi Di Maio, mediante il proprio profilo social su Facebook, ha comunque ringraziato coloro i quali hanno dato vita ai 14 mesi di lavoro con la Lega. «Comunque andrà sono orgoglioso di loro». Alle ore 17 di lunedì 2 settembre si terrà a Palazzo Chigi un incontro con Giuseppe Conte e i capigruppo di Pd e Movimento 5 Stelle.

Piattaforma Rousseau, il voto all’orizzonte e gli scenari

Le votazioni avranno luogo nella giornata di martedì 3 settembre. Il capogruppo 5 Stelle al Senato, Stefano Patuanelli, si è così espresso in merito all’attuale situazione di Governo. «Se dovessero prevalere i no, il presidente del Consiglio dovrà sciogliere la riserva di conseguenza: in modo negativo. Non vedo alternativa». Manlio Di Stefano ha parlato della piattaforma Rousseau e del possibile esito: «Se il voto sulla piattaforma Rousseau dovesse andare male ne trarremo le conseguenze».