Trump e il tweet a Conte: Mario Monti lo definisce «irrispettoso»

Mario Monti ha parlato nel corso di una trasmissione televisiva. Il senatore è intervenuto dichiarandosi contrario al gesto del tweet di Trump a Conte.

Mario Monti
Mario Monti

Mario Monti ha commentato a “In Onda” su La7 la decisione social di Donald Trump si inviare un tweet per offrire una sorta di benestare sul secondo mandato di Governo per Giuseppe Conte. La scelta del numero uno della Casa Bianca è stata commentata da uno dei protagonisti del passato della scena politica italiana. «Io non avrei voluto – ha dichiarato Monti – un tweet del Presidente degli Stati Uniti durante le consultazioni».

Monti e il tweet di Trump dedicato a Conte

Dopo aver dibattuto sul messaggio di Trump l’attenzione si è spostata su Fabrizio Barca. Il politico è uno di quelli che probabilmente avrà un incarico di Governo (si parla di Ministero dell’Economia) anche se al momento non vi sono conferme ufficiali in tal senso. «Il mio ministro Barca, mi auguro di risentire il suo nome presto – dice Monti -. Spero che questa mia affermazione non gli nuoccia. Barca è stato un ministro molto rispettabile e molto incisivo. Non mi prolungo sennò gli rendo un pessimo servizio».