Accordo di Governo, Salvini: “Sbrigate in fretta l’inciucio o si va al voto”

Matteo Salvini è intervenuto di nuovo parlando del presunto accordo di Governo tra Movimento 5 stelle e Partito democratico.

Sondaggi Ixè, cala il consenso per la Lega di Salvini
Sondaggi Ixè, cala il consenso per la Lega di Salvini

Matteo Salvini è intervenuto di nuovo parlando del presunto accordo di Governo tra Movimento 5 stelle e Partito democratico. “Io dico a Pd e 5Stelle, che si trascinano nella contrattazioni di poltrone, se volete fare allora fate in fretta – ha iniziato il leader del Carroccio -. Altrimenti andiamo al voto che è la cosa più democratica”. Matteo Salvini ha parlato dal Viminale con una diretta Facebook. “Sembra di tornare ai tempi di De Mita e Fanfani.

Accordo di Governo, Salvini: “Fate in fretta”.

Poi il Ministro dell’Interno continua: “Pare che ora la trattativa si sia incagliata sul nome di Conte. Ma più che un Conte bis sembrerebbe un Monti bis. Conte evidentemente stava preparando da tempo questa manovra, su suggerimento di Merkel, Macron e degli ambienti che lui ha frequentato”. Quel Governo, continua, “porterebbe al governo gli sconfitti delle ultime politiche e delle europee, accomunati dall’odio contro Salvini e la Lega“.

“Per settimane i 5Stelle ci hanno sfidato a votare il taglio dei parlamentari, l’ho detto e e lo ripeto, ci sono, vogliamo tagliare anche domani 345 parlamentari? Ci sono, risparmiamo qualche decina di milioni di euro? Ci sono, va bene – prosegue Salvini -. E’ un segnale di serietà, di rispetto del contratto di governo”.

E infine: “Confidiamo e abbiamo la certezza che il presidente Mattarella non permetterà questo mercimonio ancora a lungo. Vediamo il totoministri, che sembra il calciomercato, di cui non parlo, visto l’esordio del Milan”.