Mattarella apre a Pd e M5s: “Affrontare il nuovo con coraggio, no paralisi”

Sergio Mattarella, dal Meeting di Rimini, ha rilasciato una dichiarazione che a molti è sembrata di apertura a un accordo tra Partito democratico e M5s.

Sergio Mattarella
Sergio Mattarella

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, dal Meeting di Rimini, ha rilasciato una dichiarazione che a molti è sembrata di apertura a un accordo tra Pd e M5s. “Affrontare il nuovo con coraggio, senza paralisi – ha dichiarato, offrendo una sponda a molte interpretazioni. Presente anche la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati.

Mattarella, in sintesi, chiede di “alimentare l’impegno per raccontare le sfide dei tempi nuovi. Attorno a noi i cambiamenti sono sempre più rapidi” mentre affiorano “inedite ingiustizie“. Occorre quindi che “ciascuno ritrovi il senso e il valore della comunità, tessendo i fili umani della solidarietà”.