“Escrementi e sassi lanciati contro Salvini”, arriva la denuncia

Donato Di Capli, titolare dello stabilimento a Fossacesia in provincia di Chieti, ha denunciato: "Venire al Twin Beach a buttare escrementi e pietre sulla nostra struttura è da vigliacchi".

Matteo Salvini
Matteo Salvini

Donato Di Capli, titolare dello stabilimento a Fossacesia in provincia di Chieti, è su tutte le furie. “Venire al Twin Beach a buttare escrementi e pietre sulla nostra struttura è da vigliacchi”. Lo stabilimento avrebbe dovuto ospitare, questa mattina, giovedì 8 agosto, il Vicepremier e leader leghista Matteo Salvini. L’evento è stato però annullato per “impegni istituzionali”. “La nostra è una attività commerciale. Come tale accoglie tutti senza alcun colore politico ha continuato Di Campli, postando anche le foto di quello che hanno lasciato quei “quattro piedi zozzi'”. “Abbiamo investito tanti soldi sul nostro territorio e di certo non ci facciamo intimidire”. 

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.