Esponente M5s parcheggia con pass invalidi del padre deceduto

Il Vicesindaco di Sendriano, in provincia di Milano, esponente del Movimento 5 stelle, ha utilizzato il pass invalidi del padre deceduto.

Esponente M5s parcheggia con pass disabili
Esponente M5s parcheggia con pass disabili

Il Vicesindaco di Sendriano, in provincia di Milano, esponente del Movimento 5 stelle, ha utilizzato il pass invalidi del padre deceduto per parcheggiare la sua auto nel posto riservato ai disabili. A dimostrare il suo atto, definito da molti disgustoso, ci sarebbe addirittura una fotografia. In Consiglio Comunale il Vicesindaco, che tra l’altro detiene la delega alla Trasparenza e all’Anticorruzione, si è rifiutato di dare spiegazioni.

Esponente M5s parcheggia con pass invalidi del padre deceduto

Sarebbero ben due le fotografie che ritraggono il Vicesindaco mentre esponeva sul cruscotto della propria il pass del padre deceduto. Quando la stampa locale venne a sapere del suo gesto, l’uomo si difese fornendo una serie di dubbie spiegazioni. “Ogni comune prevede una prassi diversa sulla restituzione – ha dichiarato -. Nel nostro non è obbligatorio riconsegnarlo“. Parere del tutto diverso rispetto a quello dei vigili: “La restituzione è assolutamente obbligatoria. Proprio per evitare che si utilizzi il pass in modo improprio”.

Ma sono tante le scuse che sembrerebbero non stare né in cielo né in terra. “Ho tenuto il pass per ragioni affettive, come ricordo di mio padre”. E ancora: “Anche mia mamma è disabile. L’accompagno spesso per le visite in ospedale, per le commissioni oppure a far visita ai parenti. Devo aver fatto confusione con i due pass”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.