Jessica Polo: l’affitto negato a Bruxelles perché leghista

Jessica Polo, consigliera comunale del carroccio trasferitasi a Bruxelles come assistente di Paolo Borchia, si è vista l'affitto negato perché leghista

Jessica Polo, affitto negato perché leghista
Jessica Polo, affitto negato perché leghista

Jessica Polo pensava di avere trovato casa a Bruxelles, e invece si vede l’affitto negato, perché leghista. Questa è la vicenda denunciata dal neo europarlamentare leghista Paolo Borchia, che sui social ha pubblicato lo screen dello scambio di messaggi avvenuto tra la 26enne Jessica Polo, già consigliera comunale leghista a Minerbe, nel varesotto, e la persona che ha pubblicato un annuncio di affitto a Bruxelles.

Jessica Polo, l’affitto negato a Bruxelles

La ragazza si è infatti trasferita a Bruxells come assistente proprio di Paolo Borchia, eletto al Parlamento Europeo il 26 maggio. Jessica cercava casa, e pensava di averlo trovata grazie a quell’annuncio, e ha contattato il proprietario, il quale le ha risposto che era ancora disponibile. Dopo però deve aver fatto qualche controllo per vedere chi fosse la nuova possibile inquilina, e ha scoperto della sua attività nella Lega. Con un ruolo di rilievo, per altro, dato che è consigliera comunale del carroccio a Minerbe, e la sua militanza non è per niente nascosta. E così ha fatto marcia indietro. “Mi dispiace, ma la casa è una casa di sinistra dove le opinioni politiche contano molto” ha scritto il padrone di casa a Jessica Polo.

Le denuncia della Lega

Jessica, sostenuta da Paolo Borchia che ha portato all’attenzione dei media la vicenda, accusano di essere stati “discriminati per motivi politici”. E la Lega è pronta a sostenere la battaglia, denunciando l’episodio.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.