Ballottaggio Campobasso 2019, affluenza alle ore 23: ha votato il 54,42%

Ballottaggio a Campobasso, per le elezioni comunali 2019. Al primo turno infatti nessuno dei candidati è riuscito ad ottenere il 50%+ 1 delle preferenze.

Ballottaggio elezioni comunali Campobasso
Ballottaggio elezioni comunali Campobasso

Ballottaggio a Campobasso, per le elezioni comunali 2019. Al primo turno infatti nessuno dei candidati è riuscito ad ottenere il 50%+ 1 delle preferenze, e per questo i cittadini di Campobasso torneranno alle urne. Una situazione comune a molte altre città, che come Campobasso dovranno tornare a votare domenica 9 giugno. 

Affluenza alle ore 23

L’affluenza alle ore 23 è del 54,42%.

Affluenza alle ore 19

L’affluenza alle ore 19 a Campobasso è salita al 37,37%.

Affluenza alle ore 12

Alle ore 12, il risultato dell’affluenza ha rilevato che si sono recati alle urne il 16,76% degli aventi diritto.

Ballottaggio Campobasso 2019: affluenza alle urne

Su CiSiamo.info seguiremo in diretta l’affluenza alle urne del ballottaggio di Livorno grazie ai dati aggiornati in tempo reale alle 12, alle 19 e alle 23. Alle 23 infatti si chiuderanno le urne, aperte dal mattino di domenica 9 giugno alle 7. Subito dopo inizierà lo spoglio dei voti, al cui termine si saprà chi dei due candidati è il nuovo sindaco di Campobasso. Al ballottaggio non è necessaria una percentuale di voto specifica, come al primo turno, per essere eletti. Basterà semplicemente ottenere un maggior numero di preferenze rispetto al rivale.

I candidati

Dopo un incredibile colpo di scena, dovuto a un errore nell’attribuzione dei voti disgiunti, a sfidare il candidato del centrodestra Maria D’Alessandro, sarà il candidato del Movimento 5 Stelle Roberto Gravina. La D’Alessandro è prima con il 39,71% dei consensi. Sotto Roberto Gravina, con il 29,41%.

Maria Domenica D’Alessandro è la candidata Sindaco del Centrodestra. Classe 1961, nata a Benevento. Avvocato e direttore della Scuola forense del Molise ha potuto contare (e può ancora contare) sul sostegno di 5 liste: Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Popolari per l’Italia ed È ora. Con il 39,71% dei consensi si presenterà al ballottaggio ben sapendo che sarà di gran lunga la favorita. Ma anche con la consapevolezza che nulla è già deciso.

Il secondo protagonista del ballottaggio delle comunali di Campobasso è Roberto Gravina, che proverà a strappare dalle mani dalla D’Alessandro la palma della vittoria. Roberto Gravina, alla guida del Movimento 5 Stelle, ha sorpassato in extremis Antonio Battista, Sindaco uscente e candito del Centrosinistra. L’impresa non si presenta per nulla facile. Con il 29,41% ottenuto domenica 26 maggio, è staccato di almeno 10 punti percentuali dalla candidata del Centrodestra. Gravina però ci proverà lo stesso, caricando a testa bassa.

Come si vota al ballottaggio per le elezioni comunali

Al ballottaggio non si necessita di una percentuale di voto specifica per aggiudicarsi le elezioni comunali. Basterà semplicemente ottenere un numero maggiore di voti del rivale. Al secondo turno, infatti, sono andanti i candidati che al primo erano riusciti a ottenere il maggior numero di voti. Ora, in caso di parità dei voti sarà eletto primo cittadino l’avversario politico più anziano.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.