Salvini contro Fico: “Dopo la festa dei rom adesso quella dei borseggiatori”

Il Vicepremier e Ministro dell'Interno Matteo Salvini si è scagliato ancora contro il Presidente della Camera Roberto Fico. Il tema è ancora la festa della Repubblica.

Matteo Salvini
Matteo Salvini

Il Vicepremier e Ministro dell’Interno Matteo Salvini si è scagliato ancora contro il Presidente della Camera Roberto Fico. Quest’ultimo era finito nel mirino del leader leghista, e di mezza nazione, dopo aver detto che la Festa della Repubblica valeva anche per i rom. “Il 2 giugno – ha dichiarato Salvini – era la festa della Repubblica, ma per qualcuno era la festa dei rom. Adesso aspettiamo la festa dei borseggiatori e dei lavavetri abusivi, così ciascuno ha la sua festa“.

Salvini ha pronunciato queste parole durante il suo comizio di Cremona. “Queste parole di Fico mi fanno girare le scatole” aveva invece detto Salvini durante la parata del 2 giugno, come replica al Presidente della Camera.