Ballottaggio elezioni comunali 2019 Giulianova: la sfida è tra Costantini e Tribuiani

Sfida tra Costantini e Tribuiani in vista del ballottaggio per le elezioni comunali di Giulianova. Si voterà domenica 9 giugno a partire dalle ore 7.

Ballottaggio Giulianova 2019
Ballottaggio Giulianova 2019, i due candidati

Sarà ballottaggio a Giulianova in vista del secondo turno delle elezioni comunali (2019). A contendersi la vittoria della tornata elettorale saranno Jwan Costantini e Pietro Tribuiani. Il primo ha ottenuto il 30,98% dei consensi ed è stato sostenuto da sei liste civiche. Il secondo, invece, ha conquistato il 28,94% ed è stato supportato da quattro liste tra cui figurano Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia.

Ballottaggio elezioni comunali 2019 Giulianova

I due candidati non hanno ottenuto il 50% + 1 dei consensi ragion per cui gli elettori dovranno recarsi nuovamente alle urne. Il secondo turno tra Costantini e Tribuiani si terrà domenica 9 giugno. Fuori dai giochi, invece, Giancristofaro Franco Arboretti (25,83%), Mauro Di Criscenzo (7,28%) e Gabriele Filipponi (6,97%).

Jwan Costantini

Si tratta del leader regionale della associazione “Verso”. Jwan Costantini ha deciso di concorrere alle elezioni a Giulianova con tutte liste civiche. Si occupa di attività di consulenza finanziaria, così come scritto sul proprio profilo Linkedin, presso la Zurich & Deutsche Bank.

Pietro Tribuiani

Pietro Tribuiani ha 55 anni e ha conseguito la laurea in “Scienze Politiche” presso l’Università degli Studi di Teramo. Ha lavorato nell’Area Manager di Cerved. Si tratta del più grande Information Provider in Italia e una delle principali agenzie di rating in Europa. Attualmente è il candidato del Centro-Destra per il ballottaggio a Giulianova.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.