Busta con proiettile inviata a Salvini: “Non mi fermo”

Una busta con un proiettile calibro 9 è stata in recapitata al Ministro dell'Interno Matteo Salvini. La busta con il proiettile è stata intercettata.

Matteo Salvini
Matteo Salvini

Una busta con un proiettile calibro 9 è stata in recapitata al Ministro dell’Interno Matteo Salvini. La busta con il proiettile è stata intercettata dal centro smistamento Postale di Roma. Ora è sotto sequestro dagli artificieri della polizia di Stato. Il pacco sospetto ha catturato l’attenzione degli investigatori per l’assenza dell’annullo postale e di un mittente. La busta non conteneva nessuna rivendicazione, come nessun messaggio.

Busta con proiettile a Salvini

Il Ministro Matteo Salvini ha subito commentato la notizia, appena appresa dalle Forze dell’Ordine. “Non mi fanno paura e non mi fermo. Più che da una politica spesso ipocrita, confido nella solidarietà di milioni di italiani perbene che si esprimeranno con il voto di domenica“. Salvini, lo ricordiamo, ha concluso sabato la campagna elettorale con il grande comizio di piazza Duomo a Milano.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.