Migranti, l’attacco di Salvini: «Non accetto ordini sugli sbarchi, nemmeno da Conte»

Matteo Salvini ha commentato le ultime vicende sul tema degli sbarchi e dei migranti. E una stoccata la lancia anche al Premier Conte.

Salvini risponde sulla questione dei migranti e si rivolge a Conte

Matteo Salvini attacca, parlando in diretta su Facebook, in seguito a un incontro avuto con la stampa estera. Non stenta ad arriva la stoccata anche al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. La campagna elettorale inasprisce i toni e determina un’accesa discussione sulle tematiche come giustizia, migranti e altri argomenti che stanno creando non poche polemiche.

L’attacco di Salvini a Conte

«Nessun ministro – ha dichiarato – e nemmeno Conte può ordinarmi di far arrivare le navi con i migranti in Italia. Se qualcuno ha pensato di riaprire i porti ha trovato partito e politico sbagliato». La questione sugli sbarchi continua ad accendere e fomentare liti in seno al Governo. Si va dalle Mare Jonio alla Open Arms. «Sull’arrivo di nuove navi – conclude Salvini – dico assolutamente no. Vogliamo bloccare l’immigrazione clandestina e lo abbiamo pensato come Governo. Forse qualcuno cambiato idea».