Beppe Grillo contro Salvini: “Lo manderei a calci a fare il suo lavoro”

In un'intervista su 7, magazine del Corriere in edicola dal 17 maggio, Beppe Grillo è tornato finalmente a fare sentire la sua voce, dopo qualche mese di silenzio.

Beppe Grillo
Beppe Grillo

In un’intervista su 7, magazine del Corriere in edicola dal 17 maggio, Beppe Grillo è tornato finalmente a fare sentire la sua voce, dopo qualche mese di silenzio. Subito le sue parole hanno fatto esplodere la polemica. Sul Ministro dell’Interno Matteo Salvini ha detto: Lo manderei a calci a fare il suo lavoro al Viminale“. Poi una battuta anche sulla tv di oggi: “Spenta è fantastica”.

Bebbe Grillo contro Salvini

Grillo ha poi spiegato come mai è tornato al suo vecchio lavoro, quello dell’attore: “Il mio ruolo è come quello dei primi stati dell’Apollo: fornisci la spinta, l’energia, poi ti stacchi un po’. C’erano solo due possibilità: continuare a essere il capo del Movimento oppure assumere la posizione del garante.

Tornando all’attacco di Grillo contro Salvini: “Ritengo le idee di Salvini allo stesso livello dei dialoghi di uno spaghetti western. Lo prenderei a calzi, ma siamo al Governo, dobbiamo essere più consapevoli”. Ma Grillo non lesina nemmeno un attacco al Pd: “Il Pd in cambio di una bella concessione per dare la mancetta elettorale da 80 euro a chi già lavorava, si è impegnato a trasformare l’Italia in un campo profughi. Poi è intervenuto Minniti, perché gli stava sfuggendo di mano il Mediterraneo, nell’indifferenza più assoluta. Adesso noi passiamo per razzisti… e no, questa è una tragica giostra, ma bisogna starci sopra fino in fondo.”

Nel nuovo numero del magazine del Corriere, oltre a Beppe Grillo, ha trovato spazio anche Emma Bonino. La leader di +Europa dichiara a Monica Guerzoni che è sempre pronta a lottare “Perché sono sicura che sia possibile anche di un solo centimetro, cambiare il mondo.”

Salvini si difende

Non si è fatta però attendere la replica del Ministro dell’Interno. “Grillo e il Pd – ha iniziato – vogliono che io stia in ufficio. Ma se io risolvo i problemi, in ufficio o da Marte, agli italiani fa differenza? Perché di ministri che stavano in ufficio a dormire ce ne sono stati troppi.”

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.