Silvio Berlusconi ricoverato in ospedale: operato, ora sta bene

È stato ricoverato ieri in mattinata Silvio Berlusconi. Il leader di Forza Italia è stato operato al San Raffaele di Milano, ma ora sta bene

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi

L’esponente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, è stato ricoverato a Milano. L’entourage dell’ex premier aveva parlato di un ricovero di «Berlusconi per una terapia causata da una colica renale acuta. Appena i controlli saranno terminati, l’esponente di Forza Italia ha dichiarato di voler partecipare alla manifestazione per la presentazione dei candidati».

L’operazione

Tuttavia, è poi stato reso noto che Berlusconi è stato operato per un’occlusione intestinale. Una nota ha fatto sapere che l’ex Premier «è stato sottoposto in serata a laparoscopia esplorativa che ha permesso di diagnosticare e trattare l’occlusione intestinale da volvolo ileale su una briglia aderenziale dovuta ad un intervento di colecistectomia eseguito 40 anni fa. L’intervento è correttamente riuscito ed è stato risolutivo. Il presidente è ora in salute e sarà dimesso nei prossimi giorni».

Le condizioni di salute di Berlusconi

Licia Ronzulli ha fatto sapere che il leader di Fi «sta benissimo, parla al telefono e coordina». In serata, lo stesso leader di Fi ha diffuso un messaggio sui social ringraziando «tutti per l’affetto e per i tanti messaggi ricevuti”, sottolineando di stare “in forma e pronto per questa campagna elettorale».

Problema di salute per Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi era stato trasferito in ambulanza presso l’ospedale “San Raffaele”. Ieri, alle ore 14, avrebbe dovuto una conferenza stampa a Villa Gernetto per la presentazione dei candidati di Forza Italia in vista delle elezioni europee. Nel 2016 fu operato a causa di un malore dovuto a un’insufficienza aortica.