Maria Limardo e il saluto romano per dare il benvenuto a Caio Giulio Cesare Mussolini

Ha accolto Caio Giulio Cesare Mussolini con il saluto romano. La protagonista è il candidato a sindaco della città di Vibo Valentia Maria Limardo.

Maria Limardo fa il saluto romano per accogliere Caio Giulio Cesare Mussolini
Maria Limardo fa il saluto romano per accogliere Caio Giulio Cesare Mussolini

La candidata a Sindaco di Vibo Valentia, Maria Limardo, ha deciso di accogliere Caio Giulio Cesare Mussolini, aspirante alla carica politica con il partito Fratelli d’Italia nel sud del Paese alle prossime elezioni europee, con il saluto romano. Il braccio destro teso, che rappresenta il saluto romano, ha scatenato non poche polemiche. La Limardo si è concessa questa uscita durante un’iniziativa pubblica all’interno della sede della cittadina calabrese.

Il commento di Maria Limardo sul saluto romano

«È nota la mia appartenenza alla destra sociale, la mia storia politica. Mia nonna è stata segretaria del Fascio. Ma in seguito alle inevitabili polemiche, la candidata sindaco ha cercato di ridurre il tutto a un gesto goliardico».


Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.