Scontro Salvini-Raggi: «Città di Roma mai così piena di problemi»

Non si placano le polemiche fra Matteo Salvini e Virginia Raggi. Il Ministero dell’Interno attacca, il Sndaco di Roma risponde.

Matteo Salvini
Matteo Salvini manda una direttiva da Viminale intimando alle forse dell'ordine e ai militari di assicurarsi che la nave mare Jonio rispetti le norme sul salvataggio in mare. Ma ciò ha creato tensioni con le Forze Armate

Continuo lo scontro fra Matteo Salvini e Virginia Raggi. Al centro della questione la città di Roma. «Un giorno ogni tanto – dichiara Salvini – Roma è al centro dell’interesse del mondo per cose positive. Spero lo sia tutti i giorni, non solo per metropolitane ferme, sporcizia, topi e caos delle periferie».

L’attacco di Salvini

«Non posso essere io a pulire la città, tenerla ordinata. Il problema non è la Lega – ha sottolineato – quando ci sono state le ultime elezioni io invitai a votare la Raggi se ricordate. Pensavo che i Cinque Stelle avrebbero fatto di più a Roma, invece da utente della città ogni giorno, ahimè, mi confronto con il degrado».

La risposta della Raggi

Non si è fatta attendere la replica della Raggi. «A ognuno il suo lavoro – ha dichiarato il Sindaco di Roma -. Salvini parla di tutto ogni giorno in tutte le tv. Mi pare che però non passi mai ai fatto. Devo dire che comunque fa piacere che sia passato dal chiedere vagoni della metro senza terroni a riconoscere che grazie a noi si guarda finalmente al futuro».