Reddito di cittadinanza, Di Maio: «Avanzeranno soldi, li investiremo per le famiglie»

Luigi Di Maio ha commentato da Torino la questione relativa al Reddito di cittadinanza. Il Vicepremier ha già in mente dove destinare i soldi risparmiati.

Luigi Di Maio
Luigi Di Maio

Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Luigi Di Maio, è intervenuto da Torino per parlare del Reddito di cittadinanza. Il Vicepremier ha analizzato il provvedimento con alcuni elementi aggiuntivi. Differente, invece, la visione di Ignazio Visco, Governatore della Banca d’Italia, sui provvedimenti posti in essere dall’attuale Governo.

Di Maio e le risorse del Reddito di cittadinanza

«Sono certo che avanzerà qualche centinaio di milioni di euro dal Reddito di cittadinanza – dichiara Di Maio – perché credo che non arriveremo al 100% delle richieste. Questi soldi saranno utilizzati nel progetto per aiutare le famiglie che decidono di avere figli. Vogliamo seguire il modello attuato dalla Francia».

La questione spinosa dell’IVA

Luigi Di Maio, inoltre, ha confermato che l’IVA non aumenterà nel 2020. «Voglio dire che non ci sarà alcun aumento il prossimo anno – continua – ma in un momento di difficoltà economica è fondamentale mettere in sicurezza il ceto medio. Dobbiamo aiutare le famiglie in Italia. Dopo la crisi del 2008 molti sono scivolati verso la povertà».