Jim Carrey replica ad Alessandra Mussolini: “Può sempre capovolgere la vignetta”

Continua il duello verbale tra Jim Carrey e Alessandra Mussolini, scatenato da una vignetta che l'attore aveva pubblicato su Twitter, in cui erano rappresentati il Duce e la Petacci

Carrey contro Mussolini
Continua il duello verbale tra Jim Carrey e Alessandra Mussolini, scatenato da una vignetta che l'attore aveva pubblicato su Twitter, in cui erano rappresentati il Duce e la Petacci

Se vuole vederla in un altro modo può sempre capovolgere la vignetta, così vede suo nonno ballare di gioia”. Caustico, dirompente, oggettivamente inelegante. Jim Carrey ha controreplicato ad Alessandra Mussolini sulla famosa vignetta postata su Twitter.

Il duello a distanza

Non si arresta il duello a distanza fra Carrey e la nipote del Duce. Fra il comico statunitense e la politica italiana erano volati stracci dopo che Carrey aveva pubblicato una vignetta, di cui era autore, in cui alludendo agli effetti del fascismo, ritraeva la scena iconica di Piazzale Loreto, con Mussolini e la Petacci appesi a testa in giù dal famoso distributore.

La replica della Mussolini non si era fatta attendere ed era stata inequivocabile: “Bastardo”. Da quel “fuoco alle polveri” si era poi innescato un lungo dello verbale fra i due, con l’Oceano a dividerli e il web a metterli su un ring per fortuna solo virtuale.

La replica di Carrey

La replica di Carrey è stata affidata al giornalista americano Marc Malckin che, come riporta Giornalettismo, sul tema era andato a scoprire il nervo, sperando in una riposta che accendesse il fuoco della polemica e facendo centro con un comico che ha la sua ragion d’essere proprio nella battuta “speed e smart”. Carrey ha però superato il momento spot ed ha anche voluto approfondire il tema. Dopo essersi detto sorpreso del fatto che esistesse una Mussolini nipote del Mussolini da lui tirato (letteralmente) in ballo ha affermato: “Mi sembra sconcertante; come fa (un Mussolini) ad essere ancora al governo? Non perché faccia parte del governo, ma perché sta dalla parte del male”.

Quello che Carrey non sa

Carrey, che ovviamente deve alternare il tono gigione delle sue uscite con l’approssimazione che quasi tutti gli americani hanno nelle vicende europee – non sa che Alessandra Mussolini è europarlamentare e attualmente non sta al governo e soprattutto non sa che in Italia, per fortuna, un cognome non è una lettera scarlatta.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.