Genitori di Renzi, il Tribunale: “Sono incensurati, basta l’interdizione”

Genitori di Renzi sono stati liberati dal Tribunale del Riesame perché incensurati. "Il quadro degli indizi nei loro confronti", hanno spiegato i giudici, "è grave".

Genitori di Renzi
Genitori di Renzi

Genitori di Renzi sono stati liberati dal Tribunale del Riesame perché incensurati. “Il quadro degli indizi nei loro confronti”, hanno spiegato i giudici, “è grave”. La procura di Firenze contesta infatti ai genitori dell’ex Premier le accuse di bancarotta fraudolenta e false fatture ritenendoli amministratori di fatto di tre cooperative fallite.  I Renzi, insieme all’imprenditore ligure Mariano Massone, erano così finiti ai domiciliari.

Genitori di Renzi interdetti

L’8 marzo scorso il Tribunale del Riesame aveva riformato la misura disponendo l‘interdizione. Ora sono arrivate le motivazioni di quella decisione. “Tenuto conto della loro incensuratezza e dell’efficacia che è da presumere” ma stabilendo anche l’esigenza di una misura cautelare “concreta e attuale” perché necessaria a “impedire che possano continuare a operare con modalità analoghe”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.