Papa Francesco incontra Virginia Raggi: “Sì all’accoglienza dei migranti”

Papa Francesco ha fatto visita al Sindaco di Roma Virginia Raggi. "Per noi è stata una manosanta", ha detto quest'ultima, godendosi l'estasi dell'operazione mediatica.

Papa Francesco
Papa Francesco

Papa Francesco ha fatto visita al Sindaco di Roma Virginia Raggi. “Per noi è stata una manosanta”, ha detto quest’ultima, godendosi l’estasi dell’operazione mediatica. L’incontro ha avuto tanti temi. Francesco ha reclamato i poteri per Roma e Virginia ha parlato di accoglienza. Tra i due dunque c’era sintonia sulle tematiche che sono diventate lo scoglio del nostro Paese.

Il Papa incontra la Raggi

Il Papa è stato accolto in Aula Giulio Cesare Francesco da un lungo applauso. Prima del suo ingresso il Pontefice ha salutato, tra gli altri, assessori e presidenti dei municipi con strette di mano. Subito una grande accoglienza da parte della Raggi: “L’attenzione verso i più deboli significa anche avere riguardo per i più giovani che erediteranno ciò che noi seminiamo oggi. Roma accoglie il suo appello. Il progresso economico e sociale avviene anche attraverso il rispetto dell’ambiente. La città si onora di avere un rapporto speciale e unico con Papa Francesco”

Roma città dei ponti, mai dei muri”, inizia il Papa. “Non si temano la bontà e la carità! Esse sono creative e generano una società pacifica, capace di moltiplicare le forze, di affrontare i problemi con serietà e con meno ansia, con maggiore dignità e rispetto per ciascuno e di aprirsi a nuove occasioni di sviluppo”.

E ancora: “La Santa Sede desidera collaborare sempre più e meglio per il bene della Città, al servizio di tutti, specialmente dei più poveri e svantaggiati, per la cultura dell’incontro e per un’ecologia integrale. Essa incoraggia tutte le sue istituzioni e strutture, come pure tutte le persone e le comunità che ad essa fanno riferimento, ad impegnarsi attivamente per testimoniare l’efficacia e l’attrattiva di una fede che si fa opera, iniziativa, creatività al servizio del bene”.