Corruzione Stadio Roma: l’esilarante commento dell’ex Sindaco Marino

Ignazio Marino commenta scherzosamente con la condivisione di un post su facebook l'inchiesta sullo stadio della Roma

Ignazio Marino
Ignazio Marino commenta scherzosamente con la condivisione di un post su facebook l'inchiesta sullo stadio della Roma

‘A panda e ‘n doppia fila e du’ scontrini, ma limortacci vostra”, e sotto il viso di Ignazio Marino. Questo il “meme” della pagina Facebook “Roma fa schifo”, condiviso questa mattina dall’ex Sindaco della città capitolina.

L’ironico riferimento è ovviamente agli arresti avvenuti nell’ambito dell’inchiesta sul nuovo stadio della Roma, che vende indagati due esponenti di spicco della giunta Raggi: il Presidente dell’Assemblea Capitolina Marcello De Vito e l’assessore allo sport Daniele Frongia. Con questo modo scherzoso l’ex sindaco Marino stabilisce il paragone tra la sua condanna “per due scontrini” risalente al gennaio 2018 e quella che aspetta gli indagati del caso dello stadio.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.