Reddito di cittadinanza, invalidi presi in giro: la protesta di Fratelli d’Italia

Reddito di cittadinanza, gli invalidi sono stati presi in giro, almeno questo è quello che sostiene la deputata di Fratelli d'Italia Augusta Montaruli, intervenuta in aula con il linguaggio dei segni.

Reddito di cittadinanza, gli invalidi sono stati presi in giro. Almeno questo è quello che sostiene la deputata di Fratelli d’Italia Augusta Montaruli, intervenuta in aula con il linguaggio dei segni. “Se questa aula avesse approvato la legge sulla lingua dei segni oggi non sarebbe stata più sorda di me e avrebbe compreso quello che io avevo da dire”.

“Accompagno il linguaggio dei segni con la voce perché questa aula non ha la possibilità di conoscerla – ha proseguito. “Oggi approviamo il reddito di cittadinanza al quale mancano importanti sostegni alla disabilità. Chiediamo pertanto al governo di cambiare il suo giudizio.” Non si è fatta attendere la replica di con Claudio Cominardi che, tra gli applausi dell’aula, ha annunciato il cambio di parere, passandolo a favorevole con una riformulazione seppur compatibilmente con i vincoli di finanza pubblica.

I motivi della protesta

Il Governo aveva inserito nel Decreto molti provvedimenti tra cui figurava anche la pensione di invalidità. Ha fatto subito sentire la sua voce il Presidente della Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap (FISH), Vincenzo Falabella, ha sostenuto che la situazione non comporterà alcun beneficio per le famiglie con una persona disabile“L’aumento dello 0,1 del punteggio massimo della scala di equivalenza non cambia la sostanza”.

Nemmeno Nazaro Pagano, Vicepresidente della Federazione tra le Associazioni Nazionali delle Persone con Disabilità, è rimasto in silenzio. Nel nuovo Reddito di cittadinanza vengono assegnati la cifra irrisoria di 50 euro mensili in più alle famiglie con almeno quattro componenti e con disabile a carico. Le nostre proposte non sono state accolte. Così non si migliorano certo le condizioni delle persone con disabilità”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.