Toninelli e la moglie comprano un suv diesel e subiscono l’ecotassa voluta dallo stesso Ministro

Toninelli rivela di aver comprato un suv diesel. L'auto rientra nei modelli che a partire da maggio saranno soggetti a ecotassa.

Toninelli compra un diesel
Toninelli compra un diesel

Una gaffe in piena regola, quella del Ministro Danilo Toninelli, che sulla svolta green del governo, come si suol dire, “predica bene e razzola male“. Toninelli vine intervistato dalla rubrica Motori del Tg2. La giornalista Maria Letiner dunque sale in auto con il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Toninelli inizia a sciorinare gli incentivi per le auto con emissioni pari a zero e confida un sogno personale: “Prima di andare via dal mio ministero voglio girare l’Italia e vederla piena di colonnine di ricarica”. E ancora: “Mi scusi se insisto nell’elettrico, ma è questo il vero cambiamento”.

L’ultima auto acquistata da Toninelli

Ecco che però si passa a qualche domanda personale. Toninelli fa una confessione. Riferisce dell’ultimo acquisto fatto con la moglie. “Io e Maruska abbiamo appena comprato una nuova auto, una Jeep Compass”. La giornalista si stupisce. L’auto in questione è un suv, non un modello a emissioni zero. La motorizzazione poi non aiuta: “Diesel, so che non rimedierò mai a questo errore”.

Ecotassa 2019

Non è finita. L’ironia è che l’auto rientra nei modelli che a partire da maggio saranno soggetti a ecotassa.

Toninelli ha sempre difeso l’ecotassa, ritenendola in grado di generare un meccanismo virtuoso che scoraggi l’acquisto di auto inquinanti. Evidentemente, un po’ come Wile Coyote il Ministro dei Trasporti è finito nelle sua stessa trappola.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.