Massimo Zedda, chi è il candidato Governatore della Sardegna

Massimo Zedda è un candidato alle elezioni Regionali in Sardegna. L'attività politica e la biografia del probabile nuovo Presidente.

Massimo Zedda
Massimo Zedda (foto Facebook)

Massimo Zedda è il candidato che è arrivato secondo al termine delle elezioni Regionali in Sardegna. Il Centro-Sinistra esce così sconfitto dalla tornata elettorale. Una corsa a due che ha decretato il suo “rivale” politico come nuovo Presidente della Regione sarda.

La biografia di Massimo Zedda

È nato a Cagliari il 6 gennaio 1976. Massimo Zedda è stato il più giovane primo cittadino dell’italia sino all’elezione del Sindaco di Perugia Andrea Rominzi. Figlio di un dirigente del Partito Comunista Italiano, inizia a fare politica sin da giovane. Zedda è stato eletto come Sindaco di Cagliari a soli 35 anni superando il “rivale” politico Antonello Cabras del Partito Democratico.

La carriera politica

Attuale Sindaco di Cagliari, ha governato la città sarda per otto anni. È stato riconfermato, con una larga maggioranza, per un secondo mandato. Massimo Zedda è primo cittadino della Città metropolitana che ingloba 16 comuni della zona. Nella sua attività politica è stato, anche se per un breve periodo, un consigliere regionale ma successivamente ha deciso di dimettersi dopo essere stato eletto a Cagliari.

Militanza nel Partito Sardo d’Azione, nonché ex appartenente dei Democratici di Sinistra, Zedda è passato a Sel, il partito fondato da Nichi Vendola. Il 24 novembre 2018 risponde ufficialmente alla richiesta di numerosi sindaci e amministratori locali in vista delle elezioni regionali del 2019

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.