Tav Torino-Lione, Di Maio: “Con noi al Governo non si farà mai”

Il leader dei Cinquestelle prende una posizione forte e che non lascia scampo a nessuna trattativa.

Voto sulla piattaforma Rousseau
Voto sulla piattaforma Rousseau

Ancora polemiche sul tema Tav. Adesso ad alimentarle è Luigi Di Maio che apre una spaccatura fortissima con l’altro Vicepremier Salvini. Il leader dei Cinquestelle prende una posizione forte e che non lascia scampo a nessuna trattativa. “Finche ci sarà il Movimento 5 Stelle al governo per quanto mi riguarda la Tav Torino-Lione non ha storia, non ha futuro” – ha dichiarato.

Di Maio ha parlato in diretta Facebook a Penne, in Abruzzo, dov’è per la campagna elettorale in compagnia di Alessandro Di Battista. “Le peggiori lobby di questo Paese vogliono che si inizi a fare la Tav, che è a zero come cantiere. Ma quando tutti i signori che in questi anni hanno sostenuto Renzi e Berlusconi stanno da una parte, il M5s sta dall’altra, dalla parte delle opere utili come la nuova metro a Torino, una linea Roma-Pescara, la Tav Palermo-Catania. Quando i signori dei grandi potentati che hanno ridotto il Paese in queste condizioni tifano per un’opera inutile come la Torino-Lione il M5s sta col popolo”.