Terroristi latitanti, Nicole Belloubet conferma la presenza in Francia

Il Ministro della Giustizia francese Nicole Belloubet torna sulla questione dei latitanti italiani ricercati dagli anni di piombo e conferma la possibile presenza di quattordici di essi sul territorio francese.

Terroristi latitanti
Terroristi latitanti, Nicole Belloubet conferma la presenza in Francia

È di qualche giorno fa la notizia di una lista di terroristi latitanti degli anni di piombo che sarebbe arrivata sul tavolo del Ministro dell’Interno Matteo Salvini. Si parla di trenta nomi, trenta latitantio che si trovano sparsi in mezzo mondo. E non solo nel Sud America di battistiana memoria, ma anche molto più vicino. Quattordici di questi latitanti si nasconderebbero in Francia. Il Ministro della Giustizia francese Nicole Belloubet aveva dichiarato di non vaer ricevuto alcuna richiesta di estradizione.

Ma oggi la Belloubet è tornata siull’argomento, dichiarando a France Inter che è  “possibile” la presenza in Francia di 14 cittadini italiani ricercati per terrorismo da Roma dagli anni di piombo. Anche se ha confermato che nessuna richiesta di estardizione è stata avanzata. Il Ministro francese ha aggiunto che si tratta di un dossier “sul quale non ho ancora veramente lavorato. Esamineremo la cosa con la massima attenzione”. Nicole Belloubet ha poi assicurato che rivolgerà “uno sguardo attento a ciascuno dei dossier” e ha promesso “di discutere” con l’Italia su ogni caso posto alla sua attenzione.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.