Cgil, Colla e Landini alla guida: finisce l’era della Camusso

Landini è a un passo da diventare il prossimo segretario generale, trovato nella notte accordo con Vincenzo Colla, che sarà il suo vice.

Susanna Camusso
Susanna Camusso

Cigl, Landini è a un passo da diventare il prossimo segretario generale, trovato nella notte accordo con Vincenzo Colla, che sarà il suo vice. I vice in realtà saranno due, Colla, appunto e probabilmente Gianna Fracassi, tra i sostenitori di Landini. Tuttavia, su questi punti si sta trattando. Colla avrebbe ottenuto anche l’ingresso in segreteria di Emilio Miceli, leader dei chimici.

La fese dei negoziati è di scena a bari, dove si sta svolgendo il congresso della Cgil. Con questi presupposti, si eviterebbe la drammatica spaccatura del sindacato finora guidato da Susanna Camusso. Salvo sorprese, dunque, oggi, mercoledì 23 gennaio, sarà eletta l’Assemblea generale che domani eleggerà l’ex leader della Fiom, Maurizio Landini, segretario generale della Cgil. Solo in seguito Landini proporrà l’elezione della nuova segreteria.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.