Polemica Tav, Roberto Fico: “Non serve”

Il Presidente della Camera dice la sua sui tanti argomenti che stanno infestando le pagine dei giornali in questi giorni: dalla Tav all'ecotassa, dal Global Compact ai rapporti con il Parlamento.

Roberto Fico
Il Presidente della Camera, Roberto Fico.

Continua la polemica sulla Tav, soprattutto in seguito delle parole del Presidente della Camera, Roberto Fico: La Tav non serve. La Tav è totalmente fallita rispetto alla sua origine. Le previsioni e i dati sul trasporto delle merci su ferro non sono solo disattese ma sono assolutamente fuori quota”.

Ecotassa, Global Compact e rapporti con il Parlamento

Roberto Fico poi passa ha trattare argomenti altrettanto controversi: “Rispetto al Tap e al Terzo Valico in campagna elettorale abbiamo fatto delle promesse che non possono essere mantenute. Allora, si chiede scusa e si va sui territori fino in fondo a spiegare il perché”. In merito all’ecotassa ha poi aggiunto:“Non entro nel merito dell’emendamento ma tutto dipende da che Paese vogliamo diventare. Dobbiamo dare un’impronta culturale all’Italia. Ed è chiaro che gli inquinanti andranno tassati”.

“Dobbiamo firmare il patto globale sulla migrazione per sederci al tavolo e dire la nostra. Starci è importantissimo” ha continuato Fico. E anche il Patto sul Clima va firmato: “Trump sta facendo una politica antistorica su ambiente ed energia, rilancia gas e carbone. Noi dobbiamo mettere ambiente ed ecosistema al primo posto”.

 “Nella mia vita non sono mai stato un notaio. Io difendo fortemente l’indipendenza del mio ruolo rispetto al governo” ha concluso infine Fico. “Sto facendo un lavoro di forte indipendenza. Ne ho parlato anche con il ministro dei rapporti con il Parlamento per diminuire il numero dei decreti legge. In questi mesi ho tenuto testa a tante situazioni perché il governo ovviamente preme per fare alcune cose ma il Parlamento deve essere centrale”.

 

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.