Coronavirus, il piano Biden per riaprire l’America

Coronavirus, il piano Biden per riaprire l'America. Il candidato Dem ne ha scritto in un editoriale sul New York Times

Coronavirus, il piano Biden per riaprire l'America
Joe Biden

Coronavirus, il piano Biden per riaprire l’America. Una strategia efficiente per battere il coronavirus è la risposta per riaprire l’economia. Joe Biden, l’ex vicepresidente di Obama ora candidato dem alla Casa Bianca, spiega in un editoriale sul New York Times il suo piano per riaprire l’America. Che si articola in tre punti. “Primo, dobbiamo far scendere in modo significativo il numero dei casi. Questo vuol dire che il distanziamento sociale deve andare avanti e che le persone che lavorano in prima fila devono avere le apparecchiature di cui hanno bisogno”, sottolinea Biden. Per questo “Trump deve usare i suoi poteri in base al Defense Production Act per combattere il morbo con ogni strumento a disposizione. Perché un numero maggiore di americani torni al lavoro il presidente deve fare meglio il suo”.

Coronavirus, il piano Biden per riaprire l’America

“Secondo, – prosegue – c’è bisogno di test diffusi, disponibili e facili, ma anche di una strategia di tracciamento che difenda la privacy. Quando un recente rapporto del dipartimento della Salute e dei Servizi umani ha reso noto che siamo ben lontani da questo risultato. Terzo, dobbiamo essere sicuri che gli ospedali siano attrezzati per il riemergere del virus che potrebbe verificarsi quando l’attività economica inizierà a crescere”, aggiunge Biden. “Dobbiamo smetterla di pensare che la risposta economica e quella sanitaria sono separate”, osserva Biden, e comunque “la situazione non tornerà normale immediatamente“.