Coronavirus, crescono i numeri anche in Russia: superati i 18 mila casi

Secondo i dati rilasciati, nelle ultime 24 ore i casi di Coronavirus in Russia sarebbero aumentati di 2500 unità. Gli aggiornamenti.

Francia Coronavirus
Uno scatto dal Moscow Times

Era, forse, solo questione di tempo: anche la Russia di Vladimir Putin è costretta a fare i conti con il Coronavirus. Dopo un lieve crescendo di contagi (ne avevamo parlato qui), nelle ultime 24 ore i nuovi casi di COVID-19 sono aumentati di 2500 unità, portando il numero totale dei contagi nel Paese sopra la soglia dei 18 mila. A riferirlo il centro operativo per la gestione dell’emergenza.

Russia: il bilancio delle vittime da Coronavirus sale a 148

L’agenzia russa Interfax, citando una nota del centro operativo per la gestione dell’emergenza Coronavirus, ha riportato che nel giorno di Pasqua sono stati confermati 2.558 nuovi casi, di cui 1.355 nella sola città di Mosca, che rimane la città più colpita.

In tutto, nella Federazione Russa i casi sono 18.328. I decessi ieri sono stati 18, con cui il bollettino delle vittime arriva a 148.