Boris Johnson in terapia intensiva, condizioni peggiorate

Le condizioni di Boris Johnson, trasferito in terapia intensiva a dieci giorni dalla positività al Coronavirus, sono peggiorate. Lo ha svelato un portavoce di Downing Street al Guardian.

Boris Johnson e il cambiamento climatico
Boris Johnson(foto repertorio)

Le condizioni di Boris Johnson, trasferito in terapia intensiva a dieci giorni dalla positività al Coronavirus, sono peggiorate. Lo ha svelato un portavoce di Downing Street al Guardian.

Boris Johnson, la situazione

Dalla serata di domenica, il primo ministro è stato affidato alle cure dei medici del St Thomas’ Hospital, a Londra, dopo essere stato ricoverato con persistenti sintomi di coronavirus. Nel corso del pomeriggio, le condizioni del primo ministro sono peggiorate. Su consiglio del suo team medico, è stato trasferito nel reparto di terapia intensiva. Il primo ministro ha chiesto al ministro degli Esteri, Dominic Raab, di sostituirlo laddove necessario. Il primo ministro sta ricevendo cure eccellenti. Ringrazia lo staff del servizio sanitario nazionale per il duro lavoro e l’impegno”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.